66

Campionato del Mondo 2021

Il 26 novembre scorso ha avuto inizio il Campionato del Mondo 2021, che si svolge a Dubai all’interno di Expo 2020.

calendario ufficiale.

Il titolo viene assegnato tra due sfidanti che combattono per 14 partite, potrebbe terminare prima se uno dei due giocatori raggiungesse almeno 7,5 punti, e potrebbe andare oltre con lo spareggio per gioco rapido. E’ vietata la patta d’accordo prima della 40ª mossa. La cadenza di gioco è di 120 minuti per 40 mosse + 60 minuti per le successive 20 mosse + 15 minuti per terminare la partita con incremento di 30″ a mossa a partire dalla mossa 61. Bisogna studiare solo per ricordarsi il tempo a disposizione per ogni giocatore…

foto della seconda partita – fonte: fideworldchampionship.com

Vi ho già parlato di Ian Nepomiachtchi (vincitore del torneo dei candidati) che prova a togliere lo scettro a Magnus Carlsen (campione del mondo in carica). Qui di seguito vi ripropongo qualche piccola curiosità su di lui:

  • Nasce nel 1990 in Russia ed impara gli scacchi all’età di quattro anni dallo zio.
  • Vince due campionati europei e una volta il campionato del mondo giovanile, prima dei 12 anni.
  • Partecipa diverse volte alle olimpiadi di scacchi con la squadra russa vincendo ben quattro medaglie.
  • Durante una conferenza stampa al torneo dei candidati dice di essersi preparato come professionista solo dopo i 25 anni
Game of the Week: Carlsen vs Nepomniachtchi | ChessBase
Ian Nepomiachtchi

Ora vi ricordo invece della grande carriera di Magnus Carlsen e di qualche piccola curiosità:

  • Nasce nel 1990 in Norvegia. All’età di 13 anni e 4 mesi diventa Grande Maestro di scacchi
  • già quattro volte Campione del Mondo a cadenza classica, migliori di lui solo Botvinnik e Lasker
  • vittoria in tre Campionati del Mondo RAPID e cinque Campionati del Mondo BLITZ
  • prodotto un docufilm omonimo sulla sua vita
  • considerato da molti il miglior giocatore di scacchi nella storia degli scacchi, con l’elo 2882 più alto mai raggiunto da un essere umano
  • detiene record per l’imbattibilità più lunga nelle partite a cadenza classica, tra luglio 2018 e ottobre 2020, non ha subito una sola sconfitta in 125 partite.
World Championship Game 2: Sharp Catalan ends drawn | ChessBase
Magnus Carlsen – fonte chessbase.com


Il sito ufficiale dell’evento: https://fideworldchampionship.com/ dove seguire i risultati.

**AGGIORNAMENTO:  Carlsen vince l’undicesima partita e arrivando a 7.5 punti si conferma campione del mondo 2021!!!!